Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

    Guarda la Cookie Policy

Graziani/Testa: partita riaperta

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma rimarrà con questa squadra sino alle prossime elezioni? Intanto, dal silenzio del suo “rifugio”, l’Avv. Bucci fa sentire la sua voce con una “gongolante” email: è il preludio di un suo possibile ritorno?

 

La Corte costituzionale, con l’ordinanza 138/2011, ha giudicato manifestamente infondata la questione di legittimità sollevata dal CNF in merito alla ineleggibilità al Consiglio dell’Ordine dell’avv. Alessandro Graziani che aveva fatto parte di una commissione di esame per l’abilitazione all’esercizio della professione forense, il quale non aveva atteso per presentarsi che si fossero svolte le prime elezioni successive al termine dell’incarico. Secondo la Consulta, il termine di preclusione alla candidatura è preciso e rispecchia la volontà del Legislatore che è quella di evitare possibili commistioni di attribuzioni ritenute inopportune secondo una prospettiva di trasparenza amministrativa. All’uopo, abbiamo chiesto ai diretti interessati la loro opinione. L’avv. Graziani, attuale Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma, ha rilasciato la seguente dichiarazione:<< La pronunzia della Corte Costituzionale è assai recente e merita di essere adeguatamente studiata con la dovuta calma. Come è consentito però desumere da una prima lettura, la decisione espressa dalla Consulta si limita ad esprimere un giudizio di compatibilità della norma di legge (art. 1-bis del decreto-legge 21 maggio 2003 n. 112) con il dettato della Carta costituzionale. Adesso, il Consiglio Nazionale Forense potrà pienamente valutare e decidere il caso concreto che verte riguardo la mia elezione. In attesa di ciò, mi sembra doveroso mantenere quello stesso rispettoso silenzio che io ho serbato sino ad ora, in omaggio alla fiducia che ripongo nell’autorevolezza della corte giudicante. Non posso però non rimarcare che l’interpretazione sostenuta dai miei antagonisti si pone nel solco di un’ingiustificata diffidenza e di un’intollerabile sfiducia verso tutti gli Avvocati che, con appassionata dedizione, si prestano a svolgere le faticose funzioni di commissari d’esame. Sarà quindi bene che ciascuno di noi colga anche questa occasione per riflettere sull’inaccettabile “clima di aperta ostilità che circonda, oggi più che mai, l’Avvocatura”, esplicitamente denunziato dal Presidente Alpa nella sua recente relazione inaugurale dell’Anno Giudiziario del Consiglio Nazionale Forense. Proprio per reagire a questo stato di cose, serve da subito che l’Avvocatura si dimostri più unita e coesa, non dilaniata da contese interne di poco spessore, per sostenere responsabilmente l’impianto del sistema istituzionale ordinistico, l’unico davvero capace di avvertire immediatamente le sentite esigenze degli iscritti e di rappresentarne validamente le necessità>>. L’avv. Testa, invece, primo dei non eletti, ha dichiarato di voler lasciare ogni commento alla lettura dell’ordinanza medesima ed a quanto pubblicato sul sito da Lui fondato, www.agifor.it. Quando riunirà il CNF per prendere una decisione? Nel riunirsi potrebbe decidere la semplice ineleggibilità di Graziani e disporre che vengano fatte le elezioni suppletive? O trattandosi di ineleggibilità deciderà di dichiarare eletto l’avv. Carlo Testa, primo dei non eletti? Nei prossimi giorni si scoprirà l’arcano….ma i tempi, vista la posizione del CNF, non saranno brevi!

 Carmen Langellotto

Banner

Newsletter

Newsletter

Articoli correlati

Immagini da In-giustizia 

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/348377IMG_2330.JPG

404

404: Not Found Sorry, but the content you requested could not be found Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/466707Antonio_Di_Pietro.JPG

La riforma organica della magistratura onoraria

 Nell’ultimo decennio, per contenere l’arretrato giudiziario e alleggerire il carico di lavoro dei magistrati togati, la giurisdizione é stata devoluta sempre più ai magistrati onorari, sia aumentando progressivamente la competenza Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/653028Immagine_015.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/576096Romolo_Reboa_078.JPG

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/585707NI2_4866.jpg

Ricadute sugli uffici e sul personale giudiziario della riforma

La parola a Paola Saraceni, Segretario nazionale UGL Ministeri.   Le modifiche apportate dalla riforma del processo civile a detta di molti determinerà un eccezionale aggravio per l’attività giudiziaria in generale ed Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/221145Immagine_008.JPG

Il sistema giustizia per Santacroce

Incontro con il Presidente della Corte di Appello di Roma   Questo doveva essere il resoconto di un’intervista a tu per tu con il Presidente della Corte d’Appello di Roma, Dott. Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/447772Immagine_007.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/975780Distribuzione_giornale_1993_33.jfif

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/97025316_dicembre.JPG

"Per i diritti degli ultimi"

La tradizionale serata di fine anno della rivista Venerdì 16 dicembre 2011 la nostra Capitale ha cambiato aspetto, o almeno così è stato in via Flaminia 213 dove, presso lo Studio Leggi tutto