Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

    Guarda la Cookie Policy

Parlano di noi

Il Giornale d'Italia: "Raggi di illegalità crescente"

Italia Oggi: il Dott. Massimo Reboa con altri imprenditori italiani accolgono con una cena di gala la nuova Console Generale di Miami

Affari Italiani: Anche Babbo natale è finito a processo. Al banco degli imputati il razzismo

La Befana deporrà come test. No, non è uno scherzo, a vestire gli abiti del personaggio più amato della tradizione sono un povero, una persona di colore e una donna. Chiamata a giudicare sulla loro colpevolezza sarà una giuria popolare che venerdì si riunirà al teatro Agorà. Tutto è imperniato sulla figura più ingenua, infantile, innocente, di origine pagana ma ammantata di candida religiosità che si fa occasione giocosa e inusuale per riflettere sui nostri tempi, così ammalati di insensibilità, cattiveria, indifferenza

Bacco, Tabacco e Venere sono tre Babbo Natale sui generis: a vestire gli abiti del personaggio più amato della tradizione sono un povero, una persona di colore e una donna. Tutti e tre finiranno sul banco degli imputanti davanti ad una giuria che dovrà decidere se passeranno le prossime feste dietro le sbarre.

L'insolito processo tra il verosimile e il fantastico andrà in scena venerdì sera al teatro Agorà. Chiamati come test vari testimoni grotteschi che racconteranno di un vero e proprio circo natalizio tratto dalle notizie popolari, dalla letteratura, dalla filosofia e dall'agiografia. A deporre sarà chiamata anche la Befana, fino ad un finale in cui il pubblico sarà trasformato in una gigantesca giuria chiamato a dare il verdetto estremo.

Un testo dal sapore classico, ma profondamente moderno: il processo è la dimostrazione di come ci si accanisca contro i poveracci per di più nei giorni del Santo Natale. Dalla farsa al dramma, con la dosatura giusta del comico e attenzione ai ritmi, gli autori hanno saputo calare in tanto vigore scenico un tema di triste e scottante attualità: il razzismo. È un razzismo che viene mostrato in diversi aspetti: lo sciovinismo maschilista contro le donne; lo spietato classismo contro i poveri; il razzismo propriamente detto, infine, che considera un discrimine il colore della pelle.

Impera su tutto Babbo Natale, la figura più ingenua, infantile, innocente, di origine pagana ma ammantata di candida religiosità che si fa occasione giocosa e inusuale per riflettere sui nostri tempi, così ammalati di insensibilità, cattiveria, indifferenza. Lo spettacolo di Gennaro Francione e Romolo Reboa è portato in scena dalla compagnia Sbendatemi per la regia di Stefano Moretti. Appuntamento venerdì 20 dicembre alle 21 al Teatro Agorà in Via della Penitenza, 33. 

http://www.affaritaliani.it/roma/anche-babbo-natale-finito-a-processo-al-banco-degli-imputati-il-razzismo-16122013.html

Lunedì, 16 dicembre 2013 

Oggi Italia 2015: Avvocati della Florida presso il prestigioso Reboa Law Firm

Il Messaggero: Processo a santa Claus messi all'asta i doni

altavv. Romolo Reboa, avv. Reboa, Romolo Reboa, Reboa, Romolo, Ingiustizia la PAROLA al POPOLO, la PAROLA al POPOLO
Banner

Newsletter

Newsletter

Immagini da In-giustizia 

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/348377IMG_2330.JPG

404

404: Not Found Sorry, but the content you requested could not be found Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/466707Antonio_Di_Pietro.JPG

La riforma organica della magistratura onoraria

 Nell’ultimo decennio, per contenere l’arretrato giudiziario e alleggerire il carico di lavoro dei magistrati togati, la giurisdizione é stata devoluta sempre più ai magistrati onorari, sia aumentando progressivamente la competenza Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/653028Immagine_015.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/576096Romolo_Reboa_078.JPG

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/585707NI2_4866.jpg

Ricadute sugli uffici e sul personale giudiziario della riforma

La parola a Paola Saraceni, Segretario nazionale UGL Ministeri.   Le modifiche apportate dalla riforma del processo civile a detta di molti determinerà un eccezionale aggravio per l’attività giudiziaria in generale ed Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/221145Immagine_008.JPG

Il sistema giustizia per Santacroce

Incontro con il Presidente della Corte di Appello di Roma   Questo doveva essere il resoconto di un’intervista a tu per tu con il Presidente della Corte d’Appello di Roma, Dott. Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/447772Immagine_007.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/975780Distribuzione_giornale_1993_33.jfif

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/97025316_dicembre.JPG

"Per i diritti degli ultimi"

La tradizionale serata di fine anno della rivista Venerdì 16 dicembre 2011 la nostra Capitale ha cambiato aspetto, o almeno così è stato in via Flaminia 213 dove, presso lo Studio Leggi tutto