Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

    Guarda la Cookie Policy

Etica: Sul testamento biologico e la legge Calabrò in discussione in Parlamento

Eluana EnglaroIl testamento di Eluana

 

Nel dialogo che bisogna restituire alla società proprio quando questo sembra più difficile per la crisi che la sta pervadendo (nella complessità dei suoi rapporti prevaricatori dei tempi umani e degli spazi raggiunti nell’intero pianeta mondo) nell’accelerazione scompensata dei tempi virtuali, un contributo ,in ogni determinazione della stessa società, nel concreto utile a questo dialogo, sembra necessario.

Sul testamento biologico, nell’evidenza dell’incapacità di un uso intelligente dei mezzi che la scienza ci offre, ecco una opportunità che può essere utilizzata per quel dialogo da restituirci, come valore di necessità obbligato, pena l’atomizzazione del mondo sino ai confini di Hiroschima.

L’articolo I della Calabrò va riformato e sostituito. In termini di sviluppo logico se è l’uomo, con il suo diritto riconosciuto prioritario ad esistere in una società che, dichiarativamente lo vuole tale, da lui deve partire la volontà espressa nei limiti e nei modi che la società vuole.

Questo tentativo dell’art.I riformato vuole ridare spazio più che politico,umano,cioè all’uomo visitato in punto di morte nella sua totalità.

1) La Repubblica riconosce il diritto alla vita della persona inviolabile nella attuazione delle norme che lo tutelano come diritto primario nella sua integrità negli art.2,13,32 della Costituzione.

2) La Repubblica, nella fase terminale dell’esistenza, nella consecuzione delle attività rivolte alla tutela della salute e della vita della persona,riconosce gli interventi della scienza al fine nel rispetto della volontà della persona.

3) Questa volontà, in equivoca, esistente, valida secondo protocolli di cui a questa legge, ha contenuto di attuazione nelle terapie che la scienza medica ritiene non invasive nella determinazione che il diritto alla vita del paziente vuole.

 

Giuseppe Lombardi

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Banner

Newsletter

Newsletter

Immagini da In-giustizia 

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/348377IMG_2330.JPG

404

404: Not Found Sorry, but the content you requested could not be found Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/466707Antonio_Di_Pietro.JPG

La riforma organica della magistratura onoraria

 Nell’ultimo decennio, per contenere l’arretrato giudiziario e alleggerire il carico di lavoro dei magistrati togati, la giurisdizione é stata devoluta sempre più ai magistrati onorari, sia aumentando progressivamente la competenza Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/653028Immagine_015.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/576096Romolo_Reboa_078.JPG

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/585707NI2_4866.jpg

Ricadute sugli uffici e sul personale giudiziario della riforma

La parola a Paola Saraceni, Segretario nazionale UGL Ministeri.   Le modifiche apportate dalla riforma del processo civile a detta di molti determinerà un eccezionale aggravio per l’attività giudiziaria in generale ed Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/221145Immagine_008.JPG

Il sistema giustizia per Santacroce

Incontro con il Presidente della Corte di Appello di Roma   Questo doveva essere il resoconto di un’intervista a tu per tu con il Presidente della Corte d’Appello di Roma, Dott. Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/447772Immagine_007.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/975780Distribuzione_giornale_1993_33.jfif

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/97025316_dicembre.JPG

"Per i diritti degli ultimi"

La tradizionale serata di fine anno della rivista Venerdì 16 dicembre 2011 la nostra Capitale ha cambiato aspetto, o almeno così è stato in via Flaminia 213 dove, presso lo Studio Leggi tutto