Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

    Guarda la Cookie Policy

Mafia Spa fa goal

avv. Romolo Reboa, avv. Reboa, Romolo Reboa, Reboa, Romolo, Ingiustizia la PAROLA al POPOLO, la PAROLA al POPOLOL'anno appena trascorso è stato infiammato da accese polemiche tra i vari operatori del settore. E la cerimonia di apertura dell'anno giudiziario presso la Corte di Appello di Roma ha offerto lo spunto per una profonda analisi sulle inefficienze e carenze della giustizia italiana. In un pacato quanto grave confronto tra le parti sullo stato della giustizia in Italia, le parole che hanno pesato di più, sono state quelle pronunciate dal il Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Roma, dr. Antonio Marini, che ha denunciato la grave ed allarmante situazione di corruzione in cui versa il Paese, che ha ormai superato il livello di guardia per intensità e pervasività. In particolare, per ciò che riguarda la città di Roma. Il PG della Corte d'Appello, infatti, nel suo discorso ha puntato l'attenzione su alcune inchieste, in primis quella su "Mafia Capitale", che hanno caratterizzato nell'ultimo anno l'attività della procura e del tribunale e lanciato anche l'allarme sulle infiltrazioni della criminalità organizzata nel calcio. "La situazione della giustizia penale nel distretto di Roma si è ulteriormente aggravata - ha detto Marini. L'esempio emblematico è rappresentato dall'inchiesta Mafia Capitale dalla quale è emerso un sistema di complicità tra politica e criminalità, ampiamente strutturato, capillare e invasivo". Non solo, ma come ha aggiunto, "a creare forte preoccupazione è l'infiltrazione della criminalità organizzata nel mondo del calcio, come emerge da una serie di episodi e di inchieste giudiziarie avviate di recente, il calcio è diventato un grande business, ma è anche una potentissima arma di consenso e di coesione sociale, elementi di cui la criminalità è alla costante ricerca. In questi ultimi anni i rapporti con la criminalità organizzata siano diventati sempre più stretti e connotati da ambiguità, soprattutto quelli con le tifoserie degli ultras". Per il Magistrato, quindi, il numero crescente di fenomeni illeciti è la prova che "si vive nella illegalità e di illegalità" da qui l'origine del degrado politico, economico e sociale del Paese. E per contrastare il problema della corruzione occorre intervenire non solo a livello legislativo "riscrivendo le norme, uniformarle alle convenzioni internazionali e modificare il sistema della prescrizione", ma avviando una vera e propria rivoluzione culturale. Quelli esaminati dal Procuratore nella propria relazione, sono fenomeni di fronte ai quali l'attuale macchina della giustizia continua ad arrancare, rivelandosi inadeguata ed inefficiente. E sulla scia delle relazioni del Presidente della Corte di Appello di Roma, dr. Panzani, e del Presidente del Tribunale, dr. Bresciano, la mancanza di risorse materiali e personali vengono indicate come le maggiori cause della precaria funzionalità ed efficienza del sistema "Giustizia". A chiosa del suo intervento, il dr. Marini ritiene che solo con riforme adeguate ed una proficua collaborazione tra magistratura, politica ed avvocatura sarà possibile sollevare la macchina della giustizia italiana dalla difficile situazione in cui si trova.

Banner

Newsletter

Newsletter

Immagini da In-giustizia 

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/348377IMG_2330.JPG

404

404: Not Found Sorry, but the content you requested could not be found Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/466707Antonio_Di_Pietro.JPG

La riforma organica della magistratura onoraria

 Nell’ultimo decennio, per contenere l’arretrato giudiziario e alleggerire il carico di lavoro dei magistrati togati, la giurisdizione é stata devoluta sempre più ai magistrati onorari, sia aumentando progressivamente la competenza Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/653028Immagine_015.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/576096Romolo_Reboa_078.JPG

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/585707NI2_4866.jpg

Ricadute sugli uffici e sul personale giudiziario della riforma

La parola a Paola Saraceni, Segretario nazionale UGL Ministeri.   Le modifiche apportate dalla riforma del processo civile a detta di molti determinerà un eccezionale aggravio per l’attività giudiziaria in generale ed Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/221145Immagine_008.JPG

Il sistema giustizia per Santacroce

Incontro con il Presidente della Corte di Appello di Roma   Questo doveva essere il resoconto di un’intervista a tu per tu con il Presidente della Corte d’Appello di Roma, Dott. Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/447772Immagine_007.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/975780Distribuzione_giornale_1993_33.jfif

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/97025316_dicembre.JPG

"Per i diritti degli ultimi"

La tradizionale serata di fine anno della rivista Venerdì 16 dicembre 2011 la nostra Capitale ha cambiato aspetto, o almeno così è stato in via Flaminia 213 dove, presso lo Studio Leggi tutto