Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

    Guarda la Cookie Policy

OUA: si ai quesiti referendari sui temi della giustizia

L'assemblea dei delegati dell'Organismo Unitario dell'Avvocatura, riunita a Roma (presso la Cassa Forense), la rappresentanza politica forense, ha approvato oggi, a stragrande maggioranza, l'adesione ai quesiti referendari sui temi della giustizia. All'assise era presente anche il segretario dei Radicali Italiani, Mario Staderini che ha illustrato la campagna. L'Oua ha garantito un impegno concreto anche per la raccolta delle firme. Per Nicola Marino, presidente Oua, "i referendum sono uno strumento da valorizzare in un periodo confuso e di così forte scollamento tra i cittadini e la politica. Gli avvocati italiani hanno colto la strategica importanza di questa campagna in un momento di grande crisi democratica del Paese. Anche per questa ragione, l'assemblea dei delegati dell'Oua ha dato un forte e convinto sostegno alla battaglia referendaria e ha ascoltato con attenzione le proposte avanzate oggi dal segretario dei Radicali Mario Staderini nel corso dei lavori. L'avvocatura, d'altronde si era già espressa su questi temi nel corso del recente Congresso Forense di Bari e, pur con le dovute differenze, i quesiti raccolgono in modo sostanziale l'ansia di cambiamento che attraversa l'Italia e la necessità di un serio processo riformatore per una giustizia giusta che garantisca i cittadini e le imprese". "I quesiti – continua - per riformare la magistratura con l'introduzione della responsabilità civile e della separazione delle carriere, ma anche per il rientro nelle funzioni proprie dei giudici fuori ruolo e contro l'abuso della custodia cautelare sono parte di un mosaico di iniziative utili per mettere in efficienza la macchina giudiziaria. E in questo senso, vanno anche le nostre proposte per una più efficace organizzazione del sistema, per un'effettiva implementazione dell'innovazione tecnologica e del processo telematico, delle best practice, per evitare di avere processi troppo lunghi e, quindi, di subire un enorme arretrato, ma anche contro quei provvedimenti spot che danneggiano i cittadini, come la mediazione obbligatoria e lo smantellamento di circa 1000 uffici giudiziari". Infine – conclude il presidente Marino – la larghissima maggioranza che assiste questo Governo dovrà avere il coraggio di affrontare organicamente i temi dell'amnistia e dell'indulto, sui quali l'Oua si è ripetutamente espressa.

Banner

Newsletter

Newsletter

Immagini da In-giustizia 

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/348377IMG_2330.JPG

404

404: Not Found Sorry, but the content you requested could not be found Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/466707Antonio_Di_Pietro.JPG

La riforma organica della magistratura onoraria

 Nell’ultimo decennio, per contenere l’arretrato giudiziario e alleggerire il carico di lavoro dei magistrati togati, la giurisdizione é stata devoluta sempre più ai magistrati onorari, sia aumentando progressivamente la competenza Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/653028Immagine_015.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/576096Romolo_Reboa_078.JPG

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/585707NI2_4866.jpg

Ricadute sugli uffici e sul personale giudiziario della riforma

La parola a Paola Saraceni, Segretario nazionale UGL Ministeri.   Le modifiche apportate dalla riforma del processo civile a detta di molti determinerà un eccezionale aggravio per l’attività giudiziaria in generale ed Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/221145Immagine_008.JPG

Il sistema giustizia per Santacroce

Incontro con il Presidente della Corte di Appello di Roma   Questo doveva essere il resoconto di un’intervista a tu per tu con il Presidente della Corte d’Appello di Roma, Dott. Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/447772Immagine_007.jpg

Convegno: Magistrati scrittori

Il 2 ottobre 2011 si è tenuta presso la Pinacoteca Palacultura di Latina la quarta edizione del Convegno dei magistrati-scrittori,realizzato da Eugius, Unione Giudici Scrittori d’Europa, nell’ambito della kermesse “Giallolatino”, Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/975780Distribuzione_giornale_1993_33.jfif

35 anni tra i protagonisti al "Canottieri Roma"

Festeggiato il compleanno della fondazione del giornale con la presentazione del libro "Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio" Martedì 14 dicembre 2010, presso il “Circolo Canottieri di Roma”, si è svolta Leggi tutto

http://in-giustizia.eu/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/97025316_dicembre.JPG

"Per i diritti degli ultimi"

La tradizionale serata di fine anno della rivista Venerdì 16 dicembre 2011 la nostra Capitale ha cambiato aspetto, o almeno così è stato in via Flaminia 213 dove, presso lo Studio Leggi tutto